Il mistero del milionario Eremita

"Ha passato anni a scroccare e risparmiare. Ma senza testamento, dove vanno i suoi soldi? "Di Claire Martin

Nel pomeriggio di agosto 22, 2015, Dale Tisserand e Melani Rodrigue hanno aperto la porta principale di una piccola casa bianca a Corning, in California, una città di 7,500 sulle miglia 115 a nord di Sacramento. Le donne, che avevano ricevuto le chiavi dalla polizia locale, sono investigatori per l'ufficio dell'amministratore pubblico della contea di Tehama. Sapevano che il proprietario era morto in casa la settimana precedente e che il suo nome era Eugene Brown.

Il corriere del quartiere era quello che aveva chiamato la polizia. Ogni giorno Brown la aspettava su una sedia vicino alla sua porta, e i due si scambiavano convenevoli. Ma negli ultimi cinque giorni non c'era più traccia di lui. La polizia ha fatto un controllo del benessere e ha scoperto il suo corpo in una pozza di sangue secco vicino al gabinetto. I membri dell'ufficio del coroner che sono stati inviati a casa hanno stabilito che è morto per un ictus, ma non prima di rompersi il naso in una brutta caduta. Hanno fatto una rapida ricerca di testamento e informazioni di contatto per familiari e amici, gli indirizzi di ritorno sulle buste, i numeri di telefono annotati su pezzi di carta. Non trovando nulla, chiamarono Tisserand e Rodrigue.

Molte contee negli Stati Uniti hanno amministratori pubblici, anche se molte persone non sanno di esistere. Operano all'interno dell'oscuro ecosistema di agenzie pubbliche e aziende private che si attivano quando qualcuno muore: fabbri, servizi di bonifica biologica e da trauma, trasportatori di rifiuti, banditori, agenti immobiliari, tribunali, avvocati e banche. Tisserand e Rodrigue erano nella casa di Brown per localizzare la sua volontà e gli eredi, il che può essere difficile quando le persone muoiono da sole. Avrebbero anche sorvegliato la sua proprietà. Anche una semplice morte, qualcosa di pacifico nel sonno, richiede l'assistenza di molte persone.

Gli amministratori pubblici in California di solito riferiscono all'ufficio del procuratore distrettuale, allo sceriffo o ad un'altra agenzia della contea. Solo alcuni, come Rodrigue, dirigono dipartimenti autonomi. Ha i capelli scuri e gli occhi marroni incassati che fungono da barometro del suo umore. "Sì! You Can! "È uno dei tanti detti ispiratori scarabocchiati sulla lavagna a secco del suo ufficio, vicino a un cartello che recita" Boss Lady ". Rodrigue è stato nominato amministratore pubblico della contea di Tehama in 2012 dopo aver svolto un lavoro simile in una contea vicina. Tisserand, un ex segretario legale con i capelli arruffati e un debole per gli animali, lavora come uno dei suoi tre deputati. Stanno andando d'accordo. A volte si chiamano a vicenda con i soprannomi El Capitan e Denaro contante.

Dopo aver ricevuto il caso di Brown dal coroner, Rodrigue e Tisserand fecero il loro solito primo passo di organizzare un fabbro per incontrarli a casa; cambiare le serrature permette loro di prendere il controllo della proprietà e di tenere lontano gli squatter. Hanno reindirizzato la posta di Brown al loro ufficio, dal momento che una scheda di benestare o una dichiarazione bancaria potrebbe fornire preziose informazioni su parenti e beni. Quindi hanno iniziato la loro ricerca.

La stragrande maggioranza delle case di Rodrigue e Tisserand sono in grave disarmo. Spesso si trovano a guado attraverso i detriti di una vita che aveva iniziato a decomporsi anni, se non decenni, prima che arrivassero. Non è insolito per loro trovare stanze stipate al soffitto con spazzatura o un branco di animali domestici semisommersi rannicchiati sotto un divano. Una volta scoprirono i resti gelificati dei gatti - 30 - avvolti singolarmente in scatole di cartone. Un'altra volta salvarono e trovarono case per un branco di cani infettati dalla rogna. I soprannomi degli inquirenti provengono da una visita incredibilmente profumata a un parco roulotte infestato dalle talpe, dove hanno setacciato la spazzatura intrisa di urina per scoprire rotoli di denaro che erano stati infilati in bottiglie di medicinali. Un altro collega con loro quel giorno, che ha aperto un baule chiuso a chiave, ora è conosciuto come l'Hammer.

Prima che Tisserand e Rodrigue entrino in una casa, indossano tute ignifughe e si tamponano il naso con Vicks VapoRub. Lavorano a coppie, mai da soli, sia per la sicurezza che per preservare l'integrità di un'indagine. Rodrigue e i suoi investigatori sono una squadra di tightknit, collegata dalla natura arcana e spesso macabra dell'opera. Scartare i resti gelatinosi di diverse dozzine di gatti ha un modo particolare di legare le persone.

A volte gli oggetti di valore che trovano sono pericolosi, come il tempo in cui sono incappati in $ 15,000 di pistole e fucili, la maggior parte caricati. Ma ci sono pochissimi tesori a sorpresa - a volte ci sono persino debiti. Se una tenuta è in nero alla chiusura di un'indagine, l'amministratore pubblico effettua un taglio come pagamento: 4 percentuale del primo $ 100,000, 3 percentuale del secondo $ 100,000, 2 percentuale del prossimo $ 800,000, 1 percentuale di il prossimo $ 9 milioni, e 0.5 percento del prossimo $ 15 milioni. Se una proprietà ha più di $ 25 milioni, un tribunale determina la commissione. Gli avvocati della contea sono retribuiti secondo la stessa struttura.

Gli inquirenti hanno portato i loro abiti scemi alla casa di Brown, ma potrebbero capire dai cespugli meticolosamente tagliati e dal prato anteriore falciato di recente che non sarebbero stati necessari. Così fecero scivolare la chiave nella serratura di Brown e aprirono la porta. Una rapida scansione dall'ingresso rivelò una scena piacevolmente pulita, anche spartana: il soggiorno era vuoto, ma per una sedia pieghevole e una libreria incorporata con titoli religiosi e alcune dozzine di cassette country e western. Una vecchia fotografia in bianco e nero di una donna, forse la madre di Brown, era incorniciata su un tavolino. Quello che mancava alla casa era più degno di nota di quello che c'era: niente stereo, niente TV, niente computer, niente cellulare. L'unico dispositivo elettronico, una vecchia radio defunta, era appollaiato sul camino. Un pickup 1984 Ford con miglia 74,000 sull'odometro era nel garage.

In cucina, la stufa era stata tirata via dal muro. Un mini frigo conteneva due singoli di formaggio Kraft e una scatola di fagioli aperta. Invece di pentole e padelle, i mobiletti contenevano una piccola macchina da scrivere manuale, alcune magliette e alcune paia di biancheria intima. Rodrigue e Tisserand hanno anche scoperto una piccola scatola di schede con indirizzi e numeri di telefono che Brown deve aver consultato prima di utilizzare il telefono rotante sulla parete. Hanno strappato una carta dall'aspetto promettente per un contatto di emergenza. Vicino alla porta del garage, un calendario cartaceo era vuoto tranne che per i segni che segnavano i giorni passati.

Il sangue che ricopriva il pavimento del bagno non li confondeva; la morte può essere disordinata, e di solito chiamano gli addetti alle pulizie specializzati in scene del crimine. Ma quello che hanno incontrato nelle due camere da letto li ha davvero buttati via. Brown non aveva un letto, solo un sacco di schiuma infilata nell'angolo di una camera da letto e una sacca militare contenente una vecchia uniforme e medaglie. Anche la camera accanto era strana: aveva solo uno schedario metallico. Quando l'hanno aperto, "siamo stati semplicemente spazzati via", dice Tisserand, che è diventato l'investigatore principale del caso. Sembrava che Brown fosse stato un uomo ricco.

"Ogni volta che sento parlare di qualcuno che ha milioni e milioni ma hanno vissuto una vita frugale, io vado, 'Perché? Divertirsi un po' "

La storia di Eugene Brown potrebbe essere di chiunque. È vero, la maggior parte delle persone che possono permettersi di acquistare un letto dormono in una. Ma la percentuale di 56 degli americani non ha una volontà, secondo a Sondaggio Gallup 2016. Anche i favolosamente ricchi e altamente qualificati a volte li trascurano. Principe e Aretha Franklin morì senza volontà; così come Abraham Lincoln e Martin Luther King Jr. È anche più facile di quanto si possa pensare di perdere il contatto con i parenti, sia a causa dell'apatia, della distanza o delle faide. I social media creano un rivestimento di interconnessione, ma ci sono ancora decine di milioni di persone che non possono essere trovate così facilmente. Un centro di ricerca Pew 2018 sondaggio ha scoperto che la percentuale di 11 degli americani, inclusa la percentuale di 34 di persone anziane rispetto a 65, non va affatto online.

Quando qualcuno muore senza testamento, gli alberi genealogici dettano dove vanno i soldi. Ogni stato ha il proprio metodo per determinare la linea di successione. La California è abbastanza standard: i coniugi vengono per primi, seguiti da bambini, genitori, fratelli, nonni, zie e zii e infine nipoti. Alcuni stati si allontanano dalla norma; nel Kentucky e Texas, il coniuge superstite ei figli dividono la proprietà in percentuali complesse che possono richiedere una contabilità avanzata da calcolare.

Il protocollo legale solleva alcune importanti questioni filosofiche. Perché un membro della famiglia che non ha mai conosciuto la prozia Ethel è in grado di rivendicare i suoi beni su un parente emotivamente più connesso se geneticamente meno? Che dire delle caritatevoli caritatevoli? Anche dove la legge sembra chiara, esistono aree grigie. Tisserand e Rodrigue navigano nel grigio. "Ogni volta che riceviamo un rinvio", dice Tisserand, "entriamo nella vita di qualcun altro e proviamo a capirlo".

Nel caso di Brown, ecco cosa hanno trovato: è nato a San Jose in 1922 da genitori che sono emigrati dall'Oklahoma in cerca di lavoro. Aveva un fratello e una sorella, entrambi morti decenni fa. Nell'estate di 1939, Brown fu certificato come maggiordomo dal defunto Bureau of Marine Inspection and Navigation, che applicava le leggi che regolavano le navi mercantili. Il suo documento di identità con foto mostra un bambino 16 di faccia da bambino con gli occhi marroni e le guance incavate. In 1941, Brown fu assunto come un cosiddetto mess boy, o food server, per una compagnia di navigazione norvegese che gli pagava uno stipendio mensile di 79 kroner (circa $ 18 all'epoca). Rodrigue e Tisserand lo sanno perché ha dettagliato il suo stipendio e le spese in un libro contabile. A gennaio 1942, a metà della seconda guerra mondiale, lasciò quel lavoro e ne prese uno simile con la US Merchant Marine.

Nel corso degli anni, la faccia di Brown si riempì e si addolcì. Il suo telaio 5-foot-6 da ½ "è rimasto in ordine, ma la sua scia di capelli castani diventa argento. I suoi parenti rimasti non sono sicuri di cosa ha fatto per il lavoro dopo la Marina mercantile. Si è trasferito a Corning negli 1970. Non ha mai sposato o avuto figli, e ha passato i suoi ultimi anni 39 da solo, per lo più nella sua casa 810. Nel suo camion ha registrato meno di 2,500 miglia all'anno.

Brown non ha lasciato testamento, ma ha lasciato dei soldi. Nel suo schedario della camera da letto c'erano dichiarazioni cartacee di Merrill Lynch e Bank of America Corp., prospetti dal gestore degli investimenti BlackRock Inc.e i suoi registri scritti a mano con le voci frequenti che seguono i valori dei vari fondi comuni di investimento: il Fondo BlackRock Munivest, Fondo esente da imposte di Franklin California e Fondo obbligazionario municipale a tempo limitato di Nuveen. Brown teneva sotto controllo questi investimenti nell'unico modo che conosceva: con carta e penna. Rodrigue e Tisserand hanno fatto i conti con la matematica, poi hanno iniziato a capire chi avrebbe ereditato i suoi risparmi di una vita.

Tisserand ha cercato di rintracciare i parenti di Brown usando il software skip-tracing TLOxp, che passa attraverso decine di record pubblici e privati. Non è venuto fuori nulla Ciò non era sorprendente data la completa mancanza di impronta digitale di Brown. Non aveva carte di credito, non era online e i suoi due principali acquisti - la sua casa e il suo camion Ford - erano fatti negli 1970 e negli 80. Ma Tisserand è stato in grado di stimare che, insieme ai suoi investimenti e al suo conto di risparmio, valevano all'incirca $ 2.7 milioni.

Una compagnia di Sacramento ha chiamato Brandenburger e Davis sequestrato su tale cifra, disponibile pubblicamente nei documenti della corte dell'amministratore pubblico, insieme alla mancanza di eredi noti. I genealogisti forensi che lavorano per la compagnia, specializzata nel campo oscuro della ricerca sulle successioni, noto anche come ricerca dell'erede, hanno lavorato per ricreare l'albero genealogico di Brown e contattare chiunque fosse ancora vivo. Se Brown avesse parenti, proverebbe a prenderli come clienti, offrendosi di rappresentarli in procedimenti giudiziari per confermare il loro status di legittimi eredi. In cambio, ci vorrebbe una tassa di contingenza di un terzo dell'eredità. Ma se qualche parente venisse a conoscenza della morte di Brown da sola e volesse rappresentarsi in tribunale, Brandenburger e Davis non otterrebbero nulla.

I cercatori di eredi operano in relativa oscurità negli Stati Uniti e affrontano una buona dose di sospetto. Ricevere una chiamata o un'e-mail dal nulla con notizie di una potenziale eredità da un parente di cui non hai mai sentito parlare può sembrare approssimativo. "Pensano che sia una truffa di qualche tipo", afferma Daniel Curran, fondatore del gruppo commerciale Associazione internazionale dei ricercatori di successione professionale, genealogisti e cacciatori dell'erede, che gestisce anche la sua attività di ricerca dell'erede nel Regno Unito, Curran è regolarmente presente Erede Cacciatori, un documentario della BBC che ha reso popolare il settore in Europa. Le eredità inaspettate sono abbastanza comuni, dice. "Se non riesci a nominare i cugini di entrambi i tuoi genitori, ognuno di loro, allora c'è la possibilità che tu possa essere un beneficiario a sorpresa di qualcosa."

Le società di successione sono spesso intenzionalmente vaghe quando contattano per la prima volta qualcuno; potrebbero non divulgare il nome del parente defunto o la quantità di denaro in sospeso. Questo approccio ha lo scopo di prevenire un runaround - un erede che fa un reclamo sulla proprietà senza pagare la tassa. L'aggiunta al problema di credibilità del settore è che alcune aziende statunitensi si sono imbattute in Dipartimento di Giustizia alcuni anni fa. Sono stati accusati di collusione sui prezzi e sulla condivisione delle commissioni di emergenza. Ad esempio, quando si entra in contatto con un erede, gli altri si tirano indietro, ma poi tutti condividono la quota. Brandenburger & Davis era uno di loro; esso si è dichiarato colpevole di accuse federali in 2016 e pagato $ 890,000 in multe. (La società ha rifiutato di commentare per questo articolo.)

Sebbene la scoperta dell'erede possa sembrare meno praticabile nel età di Ancestry.com, c'è di più per il lavoro di poche ricerche online. Le società di ricerca possiedono accesso a banche dati private e sanno come ottenere i documenti genealogici necessari per stabilire l'ereditarietà. In alcuni casi della contea di Tehama, ad esempio, gli eredi devono produrre certificati di nascita e di morte per i loro genitori, nonni e bisnonni.

Una volta che Rodrigue e Tisserand finirono di scavare nella casa di Brown, chiamarono un liquidatore immobiliare per cercare e valutare altri oggetti di valore che potevano aver perso. Non c'era molto. Successivamente hanno dovuto verificare che i conti di Merrill Lynch fossero attivi e che i saldi fossero aggiornati. Tisserand contattò il consulente per gli investimenti di Brown, Richard Mazur, che immediatamente chiese se stesse chiamando su di lui. "Sono stato così preoccupato per lui, perché gli parlo ogni giorno", ricorda Tisserand Mazur dicendole. Mazur ha rifiutato di essere intervistato per questo articolo, ma Tisserand dice che ha detto a Brown che lo chiamava ogni mattina prima che la borsa di New York si aprisse e di nuovo nel pomeriggio dopo la sua chiusura. "Lo abbiamo fatto per anni e anni", ha detto della loro comunicazione quotidiana. Quando lei gli disse che Brown era morto, Mazur pianse così tanto che dovette riattaccare.

Il giorno successivo, Mazur richiamò. Ha detto che si sentiva come se avesse perso un membro della famiglia. Nonostante le sue frequenti conversazioni con Brown, a cui ha partecipato anche il suo assistente alla Merrill Lynch, non sapeva molto della vera famiglia di Brown, perché Brown "non era quel tipo di persona, e non sentivano che fosse il loro posto entrare nella sua famiglia ", dice Tisserand. Ma hanno discusso del suo cattolicesimo. Mazur era fiducioso che Brown voleva che i suoi beni andassero in beneficenza cattolica.

Gli unici indizi scritti sugli ultimi desideri di Brown erano nascosti nel fascicolo: una brochure intitolata Fai la tua volontà: una buona guida per gli accompagnatori, pubblicato da Catholic Relief Services, un gruppo di aiuti internazionali e un modulo di Merrill Lynch che designa l'organizzazione non profit come unico beneficiario dei suoi investimenti. Aveva compilato il modulo quattro giorni prima della sua morte, ma non l'aveva firmato.

Questo, si scopre, è la parte più difficile del lavoro di un amministratore pubblico: discernere i desideri finali di uno sconosciuto che non ha specificato tali desideri. Rodrigue e Tisserand sono responsabili per decidere se cremare o seppellire qualcuno e quale tipo di funerale pianificare, se ce ne sono. Con Brown, si sono concentrati sulla sua uniforme di servizio e sulle medaglie, che aveva tenuto per più di 70 anni. La sua tenuta poteva permettersi un funerale con onori militari, tra cui un saluto full-gun da parte di guardie d'onore, che andavano a circa $ 3,000, ecco cosa organizzavano.

Solo una persona ha assistito alla sepoltura di Brown: un vice direttore del funerale di nome Blanca Rico, che ha lavorato presso l'ufficio funerario locale. Occasionalmente, Rico registra digitalmente le sepolture di persone che muoiono senza amici o familiari. "Penso sempre, quello è il figlio di qualcuno, quello è il fratello di qualcuno, quello è il papà di qualcuno. Erano qualcuno in questo mondo ", dice. Questa volta, però, aveva un'altra ragione per essere lì. Rico aveva vissuto per la strada di Brown per un po '. Salutavano quando si vedevano. Una volta, diversi anni fa, l'aveva persino aiutata a sistemare un trimmer difettoso. Il giorno del servizio, tenuto al Veterans Cemetery della California del Nord, Rico ha filmato il funerale di Brown sul suo smartphone. Un gruppo di detenuti, che stavano facendo manutenzione del cimitero come parte del loro rilascio, si fermarono a guardare.

Un paio di mesi dopo il funerale, gli eredi legittimi di Brown sono finalmente emersi. Erano i figli di sua sorella: una nipote e tre nipoti. Brandenburger e Davis li avevano trovati, ma rappresentavano solo due dei quattro, Ken Kaufmann e sua sorella, Kristie Kaufmann Shapiro. Gli altri nipoti intendevano rappresentarsi. Brandenburger e Davis avevano detto loro solo della morte di un parente senza nome. Ken e sua sorella hanno risposto per primi e hanno detto che i suoi fratelli hanno appreso dell'identità di Brown da lui. Convenientemente, ciò significava che potevano evitare la tassa di ricerca degli eredi.

Ken non ne è felice. Né, presumibilmente, è Brandenburger e Davis. "Avevano intenzione di cavalcare sulle sponde dei loro fratelli", dice Tracy Potts, preside dello studio legale Legacy Law Group, che rappresenta la società nei suoi casi di successione. Gli altri fratelli hanno rifiutato di essere intervistati per questo articolo, ma Tisserand dice che uno di loro le ha detto di aver visitato periodicamente suo zio. Non riuscì a trovare alcuna informazione per sostenere il suo reclamo - nessuna foto, nessuna menzione dei Kaufmann in nessun documento, un lontano cugino elencato come suo contatto di emergenza al posto di questo presunto nipote che visitava regolarmente. Ken dice che suo fratello ha visitato ma lui e gli altri due fratelli non hanno visto Brown in più di 50 anni.

Kaufmann ha accettato di lavorare con Brandenburger & Davis perché, essendo uno dei primi eredi a rispondere, non ha avuto molta scelta. Solo dopo aver firmato un terzo della sua potenziale eredità, una cifra che avrebbe assunto solo poche migliaia di dollari, rivelarono l'identità di Brown. "Pensavo che un terzo fosse molto", dice. "Ma la guardo in questo modo: se non fosse stato per loro, non sapremmo che è morto e che ha avuto cose da offrire".

Kaufmann era sbalordito quando ha appreso quante "cose" Brown poteva offrire. Kaufmann non proveniva da una famiglia benestante. Sua madre, la sorella di Brown, aveva circa $ 5,000 al suo nome quando morì in 1996. Da Brown, però, Ken e sua sorella hanno ricevuto ciascuno $ 387,000. I loro fratelli hanno ricevuto un altro $ 193,000. "Nessuno di noi aveva la minima idea che ci sarebbero stati molti soldi", dice Kaufmann. "E 'stato sicuramente un mindblower."

A 70, Kaufmann lavora ancora come maestro falegname; non ha intenzione di andare in pensione, ma l'eredità significa che può lavorare di meno. Si ricorda di quanto sia stato parsimonioso Brown e che abbia scelto il modello base senza fronzoli di qualsiasi auto che ha comprato. Kaufmann, d'altra parte, dice che ha già speso "un grosso pezzo" della sua eredità. Non uno per i modelli base, ha comprato una Cadillac e tre o quattro motociclette, tra cui una Harley-Davidson 2018. Ammette anche di perdere soldi nei casinò. Pensa che i suoi fratelli hanno salvato le loro porzioni, ma "Non volevo che quei soldi fossero nascosti e poi passassero via e non mi sono mai divertito", dice. "Ogni volta che sento parlare di qualcuno che ha milioni e milioni ma hanno vissuto una vita frugale, io vado, 'Perché? Divertirsi un po.' ”

È difficile immaginare che questo fosse ciò che Brown aveva in mente per i suoi soldi durante i molti anni in cui seguiva ossessivamente il mercato azionario e accumulava i suoi guadagni. E data la sua meticolosità, è mistificante che non abbia scritto un finale diverso per se stesso. Ha cambiato idea sui Catholic Relief Services o semplicemente si è dimenticato di firmare? O era esitante ad andare controcorrente non lasciando i suoi soldi ai suoi parenti?

Potts, l'avvocato che rappresenta Brandenburger & Davis, sostiene che le persone che non hanno una volontà esprimono ancora un'intenzione. Sanno che i loro soldi andranno alla loro famiglia. "Non penso che sia un mistero che l'intestino esiste", dice, usando il termine legale per la successione genealogica che interviene quando una persona muore senza volontà. "E così, penso che sia il posto giusto dove andare. In definitiva ciò che la maggior parte delle persone sceglierebbe. "

Tisserand non ne è così sicuro. Per quanto ne sa, il cuore di Brown era con la Chiesa cattolica. Continua anche a pensare a un altro dei suoi parenti, Delaine Evans, quel lontano cugino che ha elencato come contatto di emergenza nella sua rubrica di fortuna. Era l'unico membro della famiglia che Tisserand potesse dire di aver ancora parlato. Ogni pochi mesi, Brown le scriveva una lettera sulla sua macchina da scrivere. Si è congratulato con lei per il suo ritiro, ha chiesto dopo i suoi nipoti, l'ha regalata con le notizie delle ondate di calore della California del Nord e il suo lavoro nel suo cortile.

Evans capì Brown. Sua madre, la cugina di primo grado di Brown, era ugualmente frugale e altrettanto ricca quando morì, nonostante avesse lavorato come insegnante di Oklahoma per tutta la sua carriera. La Grande Depressione e la Seconda Guerra Mondiale hanno lasciato un'impronta indelebile sulle loro abitudini di spesa, dice. "Penso che abbia fatto qualcosa per la loro psiche." Evans fu sorpreso di apprendere quanto fosse diventata solitaria sua cugina. "Mi ha fatto sentire che nessuno meritava davvero di ottenere qualcosa da lui", dice. Le sue lettere furono l'unica prova che Rodrigue e Tisserand trovarono che dimostrava di avere una famiglia.

Giorno dopo giorno, Brown passava più tempo con gli uccelli che affollavano le mangiatoie che aveva costruito e appeso fuori dalla sua casa di quanto non facesse con le persone. Tre anni dopo la sua morte, l'area che circonda il suo cortile sembra ancora un vero e proprio santuario degli uccelli, un'eredità che presumibilmente avrebbe goduto e che potrebbe sopravvivere ai suoi soldi.

Rodrigue e Tisserand potrebbero non aver mai incontrato Brown, ma attraverso il loro lavoro arrivarono a conoscerlo come un uomo solitario e premuroso che considerava suo cugino e consulente degli investimenti come i suoi unici amici. Eppure un gruppo diverso di persone, quelle con la più alta concentrazione del suo DNA che scorre nelle loro vene, sono coloro che hanno ricevuto la sua ricchezza. Kaufmann dice di essere rimasto sorpreso quando i cercatori dell'erede gli hanno detto per primi di chi stavano contattandolo. Aveva pensato che suo zio Gene fosse già morto.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta in Bloomberg.com