COVID-19 innesca conversazioni familiari su eredità e finanze

momento della lettura 2 verbale

Hai redatto un nuovo testamento o ne hai modificato uno esistente grazie alla pandemia di coronavirus?

Un articolo sul Sito Web della rivista IFA citato da una ricerca condotta dal Handelsbanken Wealth Management ferma, che ha dimostrato che le famiglie stanno diventando più aperte riguardo alle loro finanze e che la crisi ha messo in evidenza quanto sia importante discutere Wills ed eredità.

La ricerca ha dimostrato che il coronavirus aveva già innescato un terzo (33 percento) di persone nel Regno Unito nel scrivere una nuova volontà o nel alterarne una esistente.

Altre conversazioni sull'eredità

Circa quattro su cinque (78 per cento) degli intervistati credono che la pandemia porterà a più conversazioni sulla pianificazione dell'eredità con le loro famiglie.

Tuttavia, ci sono ancora alcuni che sembrano trovare l'argomento di Wills e ciò che rappresentano morboso. Più di un quinto delle persone nel Handelsbanken Wealth Management uno studio ha affermato che non avevano una Volontà e non avevano intenzione di elaborarne una, mentre uno su 10 ha affermato di ritenere che la redazione di una Volontà fosse un destino allettante.

Come sottolineato dall'articolo, se qualcuno muore senza lasciare una Volontà valida, ciò può causare enormi problemi alle famiglie, soprattutto ora che i complessi insediamenti familiari sono più comuni. Quasi una famiglia su sette nel Regno Unito (13 per cento) ha un figliastro, figliastra e / o figli o figlie adottati come parte della loro famiglia.

Responsabilità legale per i figliastri

E un quinto dei genitori (21 per cento) è stato coinvolto in due o più relazioni romantiche che hanno significato che sono legalmente responsabili per i bambini che non sono parenti di sangue.

I testamenti obsoleti possono essere impugnati in tribunale, con conseguenti spese legali che possono ridurre il valore della proprietà. Circa il 27% degli adulti intervistati nel sondaggio era sicuro che la loro attuale volontà non avrebbe offeso alcun parente, il che lascia 73 nella posizione in cui potrebbero verificarsi delle sfide. Solo il 24 percento delle persone ha modificato la propria volontà una volta, con il 16 percento due volte e il 5 percento tre volte.

Ma il messaggio secondo cui è cruciale risolvere la tua Volontà sembra passare, con l'81 percento delle persone che credono che il coronavirus convincerà le persone a risolvere i loro affari finanziari e l'83 percento affermerà che convincerà le persone a redigere nuovi testamenti.

L'aspetto finanziario è anche preso in considerazione dal fatto che almeno uno su 10 ritiene che il virus influenzerà negativamente il valore dell'eredità che le persone sono in grado di lasciare le proprie famiglie.

Alex Spreckley, capo del Wealth Management presso Handelsbanken Wealth Management ha affermato che ora è più importante che mai che le famiglie abbiano sistemato i loro affari finanziari. Una volontà a tenuta stagna e aggiornata contribuirebbe a riportare la pace della mente.

Finders International avere una gamma di Servizi di supporto legale assistere avvocati e altri professionisti legali tra cui il nostro servizio per la mancanza di volontà, attività non riscosse e ricerche fallimentari all'estero. Per saperne di più, visita il nostro visita il sito web. In alternativa, puoi inviare un'e-mail [Email protected] o telefono +44 (0) 20 7490 4935