Gli amici del defunto vincono il reclamo nel recente caso giudiziario

momento della lettura 3 verbale

Una recente decisione in un tribunale che ha visto gli amici del defunto piuttosto che l'unico figlio dell'uomo assegnato un reclamo in fase di proprietà proprietaria è stata dettagliata in un rapporto sul Sito Web di Nelsons Law.

L'estoppel proprietario è una rivendicazione legale connessa alla legge inglese sulla terra relativa ai diritti d'uso della proprietà del proprietario e spesso utilizzata in relazione a trasferimenti di proprietà contestati.

Nella maggior parte dei casi proprietari estoppel, la famiglia del defunto persegue il ricorso nei confronti della proprietà. Ma in The Wills e in un altro contro Sowray, i ricorrenti non erano collegati al defunto.

Fattoria, fienili e annessi

Matthew Wills (primo richiedente) e James Wills (secondo richiedente) erano amici di Anthony Sowray (il defunto). Il signor Sowray aveva una grande proprietà, tra cui circa 50 acri di pascoli, una fattoria, fienili e annessi. Quando era in vita, il primo richiedente occupò 50 acri di terra e dei suoi edifici agricoli mentre James Wills viveva in una casa su un piccolo appezzamento con sua moglie.

Matthew Wills ha lavorato nella fattoria per più di 20 anni. Il signor Sowray ha promesso al sig. Wills che alla sua morte il sig. Wills avrebbe ottenuto la fattoria. James Will raggiunse un accordo con Mr Sowray, dove gli diede una jeep in cambio della promessa che sarebbe stato lasciato il piccolo appezzamento di terra in cui viveva.

Tuttavia, quando il signor Sowray morì, non lasciò un testamento valido e la sua eredità passò alla figlia estranea, l'imputato nel caso secondo le regole dell'intestino. Era l'unica beneficiaria e il rappresentante personale dell'eredità del signor Sowray.

Adempimento delle promesse

I due ricorrenti hanno presentato un reclamo per presunta estoppel proprietaria. Gli edifici e i terreni dovrebbero essere trasferiti ad essi in adempimento delle promesse fatte dal signor Sowray quando era in vita.

Per dimostrare un'estremità proprietaria, un richiedente deve dimostrare l'esistenza di una dichiarazione o garanzia, di aver fatto affidamento su tale rappresentazione / garanzia e il richiedente ha agito a loro danno.

Mio Sowray aveva detto al primo richiedente che avrebbe ottenuto la fattoria quando sarebbe morto, e quindi il primo richiedente si è affidato all'assicurazione. Il danno che subì fu la considerevole quantità di lavoro che aveva svolto in azienda nel corso degli anni.

Ha agito a suo danno

Ancora una volta, nel caso del secondo ricorrente, il sig. Sowray ha assicurato per via orale che il secondo ricorrente si è quindi basato. Ha agito a suo danno perché ha dato via la sua jeep e comprato e installato una capanna di tronchi sul terreno che gli era stato promesso.

Il tribunale ha deciso che il primo richiedente soddisfaceva tutti i requisiti di estoppel proprietario e che non solo aveva il diritto di essere sulla terra ma aveva un interesse equo in esso. E nonostante la mancanza di accordi scritti nel caso del secondo ricorrente, la corte ha anche deciso a suo favore, concordando che le sue aspettative erano state ragionevoli.

Fu ordinato di trasferire la terra dalla proprietà al primo richiedente e la trama al secondo, e il convenuto fu condannato alle spese dei ricorrenti.

Finders International avere una gamma di Servizi di supporto legale assistere avvocati e altri professionisti legali tra cui il nostro servizio per la mancanza di volontà, attività non riscosse e ricerche fallimentari all'estero. Per saperne di più, visita il nostro visita il sito web. In alternativa, puoi inviare un'e-mail [Email protected] o telefono +44 (0) 20 7490 4935.