Come evitare le truffe: eredità E promesse dei kit di test Covid-19

momento della lettura 3 verbale

Come membro del Amici contro truffe, ci assumiamo le nostre responsabilità per condividere consigli che potrebbero aiutare a prevenire seriamente la tua vittima o frode.

Amici contro truffe ha pubblicato una guida aggiornata su alcune delle truffe COVID-19 di cui l'organizzazione è a conoscenza, rilevando che il contatto può arrivare via telefono, per posta, online o persino persone che si battono alla porta.

Le truffe includono:

  • Offerte di kit di test dei virus.
  • Vaccini o cure miracolose: attualmente non esiste un vaccino o una cura.
  • Prodotti troppo costosi o falsi per proteggersi dal coronavirus come i prodotti antibatterici.
  • Shopping o servizi di raccolta di farmaci.
  • Servizi di decontaminazione domestica.

Siamo anche consapevoli del fatto che individui e organizzazioni senza scrupoli cercheranno spesso di ingannare le persone per rivelare i dettagli del loro conto bancario promettendo loro un'eredità. Oppure potresti ritrovarti a sborsare ingenti somme di denaro a un'azienda per ottenere quell'eredità.

La maggior parte delle rinomate aziende di ricerca sulla successione utilizzano l'opzione delle commissioni di contingenza, in cui i beneficiari firmano un accordo basato sulla percentuale con la società di ricerca sulla successione. Questo è pagabile solo sulla corretta distribuzione di una proprietà, quindi il cliente non è mai di tasca propria.

Se vieni avvicinato da una società di genealogia di successione, tieni presente che l'industria della ricerca di successione non è regolamentata. Questo non è necessariamente un problema se un'azienda aderisce a codici volontari e regimi regolatori ed è membro di un organo come la International Association of Professional Probate Researchers, Genealog & Heir Hunters (IAPPR), come siamo a Finders International.

Assicurati di avere a che fare con un'azienda professionale, anche se a volte può essere un po 'fumo e specchi. Le imprese possono elencare "uffici" in tutto il mondo inserendo parole chiave sul loro sito Web e possono affermare di avere una base in un impressionante indirizzo "ufficio" a Londra, ad esempio.

Per evitare truffe in generale, potrebbe essere utile quanto segue.

  • Non essere affrettato a prendere una decisione. Se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è.
  • Acquista solo beni e servizi da rivenditori legittimi e prenditi un momento per pensare prima di separarti con denaro o informazioni personali.
  • Non dare per scontato che tutti siano autentici. Va bene rifiutare, rifiutare o ignorare qualsiasi richiesta. Solo i criminali cercheranno di affrettarti o farti prendere dal panico. In caso di dubbi, parla con qualcuno di cui ti fidi.
  • Se qualcuno afferma di rappresentare un ente di beneficenza, chiedigli un documento di identità. Diffidare delle richieste di denaro in anticipo. Se qualcuno tenta di pressurizzarti affinché accetti un servizio, è improbabile che sia autentico. Verificare con la famiglia e gli amici prima di accettare le offerte di aiuto se non si è sicuri.
  • Se pensi di essere stato truffato, contatta prima la tua banca.
  • Se pensi di essere stato truffato, segnalalo a Azione frode al 0300 123 2040 e se hai bisogno di consigli, chiama il Helpline per i consumatori ai cittadini al numero 0808 223 1133. In caso di pericolo immediato, contattare la polizia al numero 999.

Per ulteriori informazioni sui diversi tipi di truffe e su come proteggere te stesso e gli altri, visita www.FriendsAgainstScams.org.uk e completa la formazione online gratuita.

#ScamAware #Coronavirus

Finders International è una pluripremiata società di ricerca sulla successione. Le nostre normative e credenziali includono il IAPPR, Friends Against Truffe, siamo partner APSE approvati e siamo la prima società di ricerca sulla successione ad essere approvata dal Chartered Trading Standards Institute (CTSI). Per un elenco completo dei nostri Credenziali, visita il nostro sito Web qui. In alternativa, puoi chiamare +44 (0) 20 7490 4935 o e-mail [Email protected]