Forte aumento nel funerale finanziato dal crowdfunding

momento della lettura 3 verbale

Nuove figure, condivise in esclusiva da Sky News, hanno dimostrato che c'è stata un'ondata di funerali finanziati dal crowdfunding durante la pandemia COVID-19.

Nell'aprile di quest'anno, la piattaforma di donazioni GoFundMe ha registrato un aumento del 192% su base annua del numero di pagine in cui le persone cercavano di raccogliere fondi nella categoria "commemorazioni e funerali". L'aumento ha rappresentato quasi il triplo in 12 mesi.

A maggio 2020, l'aumento su base annua è stato del 143%. A giugno, era del 104%.

"Gran numero di morti inaspettate"

Deborah Smith, dal Associazione nazionale dei direttori di pompe funebri, ha detto a Sky News che ciò che stavano vedendo in quel momento era un gran numero di morti inaspettate. Alcune persone stavano perdendo più di una persona alla volta e le morti hanno coinciso con un periodo di enorme incertezza economica.

La combinazione di fattori significa che per alcune persone i funerali sono troppo costosi da finanziare da soli.

Nel 2019, il costo medio di un funerale nel Regno Unito era di circa £ 4,000.

Commissioni fisse da rispettare

Sebbene i funerali siano stati ridimensionati durante la pandemia con limiti rigorosi al numero di persone autorizzate, il loro costo è rimasto sostanzialmente lo stesso. Le tasse fisse come la bara, un medico in alcuni casi, la sepoltura o la cremazione e il direttore del funerale devono ancora essere soddisfatte.

Il governo offre sostegno a coloro che beneficiano di determinati benefici, ma non copre l'intero importo. Le spese funebri vengono solitamente detratte dal valore del patrimonio di qualcuno, sebbene questo possa variare notevolmente.

L'articolo su Yahoo News ha citato un Lee Dillon il cui padre, Anthony, è morto di recente all'età di soli 53 anni. Ha detto a Sky News che suo padre era stato il suo eroe e che gli mancava terribilmente. Tuttavia, capire come pagare per il suo funerale aveva aggiunto stress all'intera esperienza sconvolgente.

Importo "folle"

Lee ha detto che la quantità di denaro necessaria era "folle" e che aveva considerato la vendita di un rene. Voleva dare a suo padre il miglior saluto possibile. Lee, come molti membri della famiglia di Anthony, si è ritrovato licenziato dal suo lavoro e ha lottato per sbarcare il lunario.

Sua cugina Chelsea ha creato una pagina di crowdfunding per raccogliere fondi per la cremazione di suo zio. In pochi giorni, hanno superato l'obiettivo di 1,000 sterline.

Lee lo ha descritto come "travolgente" e che lo ha reso umile. Suo cugino ha detto che non avrebbero potuto permettersi il funerale senza la generosità degli altri.

Invito ad aumentare il sostegno del governo

David Collingwood, il direttore dei funerali di Co-op Funeralcare, è tra coloro che ora chiedono un aumento del sostegno del governo. Ha avvertito che il sostegno del governo non copre la maggior parte degli onorari dei direttori di pompe funebri, quindi alle famiglie rimangono somme sostanziali da pagare.

Ha anche sottolineato che se qualcuno fosse uno studente a tempo pieno e dovesse sborsare per il funerale dei suoi genitori, non avrebbe diritto a mantenere.

Anche l'Associazione nazionale dei direttori di pompe funebri chiede al governo di aumentare il sostegno alle famiglie in difficoltà.

La signora Smith ha detto che le persone spesso andavano avanti con un funerale prima di sapere se avrebbero avuto il sostegno. In generale, meno della metà di coloro che hanno presentato domanda ha potuto ottenere una sovvenzione.

Un portavoce della Dipartimento del lavoro e delle pensioni ha affermato che i fornitori di servizi funebri come la chiesa, i direttori di pompe funebri, le autorità locali ei proprietari di crematori hanno tutti avuto la loro parte da svolgere nel garantire che i funerali fossero accessibili a tutti.

Lo Finders International Funeral Fund può essere utilizzato dalle autorità locali o dagli enti sanitari per sovvenzionare il pagamento per il costo dei funerali del Public Health Act (PHA). Questi saranno casi in cui non sono realmente noti parenti prossimi (piuttosto che parenti prossimi che si rifiutano semplicemente di pagare) e Finders effettuerà ricerche per confermarlo. Chiamaci al numero gratuito 0800 085 8796 per saperne di più.