La battaglia legale di dodici anni termina con la proprietà non soggetta a imposta

momento della lettura 2 verbale

In Jersey, si è finalmente conclusa una battaglia legale di dodici anni per soddisfare i desideri di una donna che desiderava lasciare la sua proprietà per una causa a sostegno delle case per anziani a St Ouen.

Segnalazione della storia, ITV ha rivelato che la Corte suprema di Londra aveva stabilito che i soldi di Beryl Coulter non sono soggetti all'imposta sulle successioni. La signora Coulter è deceduta a 2007, e aveva fatto testamento in cui aveva chiesto che i suoi risparmi fossero spesi per costruire case per anziani in città. St Ouen è una delle dodici parrocchie di Jersey e la più grande per superficie.

Quando la signora Coulter morì, lasciò £ 4 milioni alla parrocchia. Della somma, £ 1.8 milioni erano nel Regno Unito. Le donazioni di beneficenza nel Regno Unito sono esenti dall'imposta sulle successioni, ma come parte della donazione della signora Coulter è stata per l'isola di Jersey, che è al di fuori del Regno Unito, ma HMRC ha sostenuto che la proprietà era responsabile per l'imposta sulle successioni di £ 600,000.

Donazione in beneficenza

Gli esecutori della volontà contestarono la figura, sostenendo che il dono non doveva essere responsabile perché era una donazione a un ente di beneficenza. Di conseguenza, una battaglia legale di dodici anni si è conclusa solo questo mese, quando la Corte Suprema ha accolto il desiderio finale della signora Coulter. St Ouen riceverà l'intero £ 4 milioni che voleva essere reso disponibile per le case.

Nel rapporto dell'ITV, uno degli esecutori del testamento della signora Coulter affermava che la sua amica aveva fatto saggi investimenti nel corso degli anni e che aveva amato la parrocchia di St Ouen e voleva che i suoi soldi fossero utili alla zona.

In una lettera a lui scritta poco prima di morire, la signora Coulter affermava di non essere sicura di poter offrire abbastanza denaro, ma che la sua donazione avrebbe potuto aiutare "alcune persone anziane a sentirsi felici e a proprio agio".

I capi della sanità di St Ouen hanno dichiarato che il denaro è arrivato in un "momento vitale", dato che c'era già una lunga lista di persone desiderose di trasferirsi negli alloggi protetti della parrocchia. Il permesso di pianificazione per la costruzione, tuttavia, dipende dal piano dell'isola che è soggetto a consultazione.

Segui Anna Geary's rapporto completo.

Non conosci parenti? Finders International ha una soluzione collaudata per trovare parenti, anche nei casi in cui non sembrano esserci parenti prossimi. Di solito possiamo trovare parenti prossimi in pochi giorni ea nostre spese e rischio. Puoi contattarci via e-mail [Email protected] o telefono: 020 7490 4935