Cat scopre la mancanza di Will e le donne ricevono una quota di 2 milioni di sterline ereditarie

momento della lettura 3 verbale

L'Alta Corte di Londra ha assegnato a una donna una mezza quota della fattoria di suo fratello dopo che un gatto ha trovato una vecchia Will tra una pila di fogli diretti al trituratore.

il colore del pollice Daily Star riportato che Venetia Murray ha ricevuto la sua quota da 2 milioni di sterline quando il gatto dell'avvocato ha rovesciato le carte. Si pensava che il fratello della signora Murray, Dean, fosse morto senza lasciare una volontà. La sua parte della fattoria di famiglia andò da sua madre come parente più prossimo secondo le leggi dell'intestino. Diede la fattoria al suo figlio maggiore, Dale.

Murray ha affermato che suo fratello Dean aveva fatto due Wills nel 1999, il che ha portato a una faida familiare durata 20 anni con lei e suo zio che hanno contestato la distribuzione della proprietà con suo fratello Dale e sua madre.

"Prove cruciali"

Il documento scoperto dal gatto costituiva "prove cruciali" che gli avvocati dicevano dell'intenzione di Dean di dare a sua sorella metà della sua ricchezza.

Alla High Court di Londra, il giudice Paul Teverson respinse le affermazioni di Dale e di sua madre che i Wills erano stati falsificati e decretò che la Venetia avrebbe ricevuto metà della quota di Dean nella fattoria.

I tre fratelli avevano ereditato la fattoria di Broxbourne nell'Hertfordshire dal nonno, Arthur Nichols. Il signor Nichols ha acquistato la fattoria con i suoi guadagni come combattente premio. Muore nel 1990.

Vale 6 milioni di sterline

Dean è morto nel 2007 dopo essere passato davanti a un treno. Il coroner ha registrato un verdetto di morte accidentale. Sua madre ereditò la sua parte della fattoria e la passò a Dale, cosicché possedeva i due terzi della terra e degli affari, stimati per un valore di £ 6 milioni. Venetia ha ricevuto il resto.

Finders International può aiutarti a trovare beni mancanti, dormienti e non reclamati sia nel Regno Unito che all'estero per massimizzare il valore di una proprietà. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare il telefono Andrew Ritson: 020 7490 4935.

Ne è scaturita una lite familiare, con Venetia che ha maledetto suo fratello Dale di "maltrattamenti" facendola andare fuori dal mercato. Vive in una casa sulla terra. Lo ha anche accusato di aver maltrattato il loro zio ottantenne Winston Wrangle, cercando di costringerlo a lasciare la sua casa, che è anche nella stessa terra.

Nel 2018, l'ex consigliere legale di Dean Howard Day ha scoperto tra i suoi file quello che sosteneva essere l'ultima volontà di Dean. Il documento ha sostenuto la richiesta di Venetia a metà dei £ 2 milioni.

La seconda volontà "cruciale"

Agendo per il signor Wrangle, l'avvocato Duncan Macpherson, ha affermato che il secondo 'cruciale' secondo Will è stato trovato dopo la morte del signor Day e solo poche settimane per il caso avrebbero dovuto essere ascoltate in tribunale.

Documenti sulle controversie erano stati inviati dall'ufficio del signor Day all'ufficio di Katy Sillett a Londra. La sig.ra Sillett era avvocato del sig. Wrangle.

Mentre stava organizzando i suoi documenti, ha ammucchiato quelle che pensava fossero le copie duplicate non necessarie pronte per essere distrutte. Ma poi il suo gatto ha rovesciato il mucchio e quando li ha raccolti, si è resa conto che quello che aveva pensato fosse un duplicato di Will era un originale.

Il giudice Teverson ha dichiarato che le prove totali di fronte a lui lo hanno soddisfatto che Dean aveva capito cosa c'era nella sua Volontà e ha approvato ciò che doveva essere fatto con il suo patrimonio in caso di morte.

La proprietà di Dean ora deve essere divisa in modo che la sua parte vada ugualmente a Dale e Venetia.

Finders International tracciare i beneficiari mancanti in proprietà, proprietà e beni. Per vedere un elenco completo di i nostri servizi, visita il nostro visita il sito web. In alternativa, puoi contattarci telefonicamente al numero +44 (0) 20 7490 4935 o via email [Email protected]