L'ex modello ha ordinato di restituire £ 2.2 milioni agli eredi del defunto ragazzo

momento della lettura 2 verbale

La Corte d'appello ha stabilito che un ex modello deve restituire i 2.2 milioni di sterline ereditati dal suo ex fidanzato, un banchiere svizzero.

Invece, i soldi devono andare ai suoi figli. The Daily Telegraph riferì che Hilary Harrison-Morgan ereditò i soldi quando il suo partner, il dott. Rainer Kahrmann, morì improvvisamente nel 2014. La coppia ebbe due figli gemelli e si erano messi insieme dopo che il dott. Kahrmann si era separato dalla moglie Christiane De Muller nel 1991. Anche il dott. Kahrmann aveva due figli con sua moglie. Era un banchiere di grande successo, un collezionista d'arte e un esperto di orologi che viveva nel lusso nei quartieri più esclusivi di Londra.

Alla sua morte, nel 2014, stava per incassare 4.4 milioni di sterline dagli affari immobiliari nella capitale. Gli accordi andarono a buon fine e la signora Harrison-Morgan ricevette metà del denaro. L'accordo ha provocato una furiosa stirpe familiare sull'eredità, con la figlia della dottoressa Kahrmann, Alice, che ha chiesto che i soldi fossero restituiti e divisi tra i quattro figli. Finora, il caso è costato £ 1 milione in spese legali.

L'Alta Corte si schierò dalla sua parte

La signora Harrison-Morgan ha affermato che il denaro era dovuto a lei dato che si è trasferita dalla casa di lusso della coppia a Belgravia in modo che potesse essere immessa sul mercato. Inizialmente, i giudici dell'Alta Corte si erano schierati dalla parte della signora Harrison-Morgan, ma in seguito i giudici della Corte d'appello hanno dichiarato che non aveva diritto al denaro e che doveva essere restituito ai legittimi eredi del Dr. Kahrmann.

Devi trovare i proprietari mancanti di proprietà vuote? Finders International è specializzata in rintracciare i proprietari mancanti così la casa può essere riportata in uso. Quando cancelliamo le proprietà, controlliamo anche testamenti e altri documenti o beni potenzialmente preziosi.

Lord Justice Henderson ha dichiarato che la proprietà del defunto banchiere era autorizzata a far valere diritti equi sulla parte dei proventi successivi dell'operazione immobiliare.

La sig.ra Harrison-Morgan è stata anche condannata a pagare le spese processuali supplementari, che ammontano a oltre mezzo milione di sterline. Tuttavia, intende presentare appello alla Corte suprema affinché i soldi non debbano essere pagati immediatamente.

L'anno scorso si è svolto un processo in cui Alice Kahrmann e sua madre Madame De Muller hanno contestato il rifiuto della signora Harrison-Morgan di restituire il denaro. La loro richiesta è stata respinta. La signora De Muller è morta nel gennaio di quest'anno, lasciando sua figlia a sfidare la sentenza da sola come amministratore della tenuta del defunto padre.

Per conoscere i servizi che offriamo, vi preghiamo di visitarci a Finders International. In alternativa, puoi chiamarci su + 44 (0) 20 74904935 o inviarci un'e-mail a [Email protected]