Finders International: un anno di successi in tempi difficili

momento della lettura 3 verbale

Gli anni non vengono più strani del 2020 e, come tutte le attività del Regno Unito, Finders International si è trovata rapidamente orientata verso un ambiente di lavoro, servizi e supporto diversi per i nostri clienti negli ultimi nove mesi, scrive il CEO e fondatore di Finders International, Danny Curran.

Quando a marzo è stato annunciato il primo blocco del Regno Unito, siamo passati con successo al lavoro da casa per tutto il nostro personale, a parte una struttura scheletrica del personale nell'ufficio di Londra. Ormai da anni organizziamo eventi gratuiti per deputati, avvocati e altri. Con misure di blocco e distanziamento sociale in atto, abbiamo reso questi eventi virtuali e ne abbiamo gestiti 13, coinvolgendo più di 700 spettatori.

A febbraio, abbiamo vinto il "Miglior studio di ricerca sulle successioni dell'anno" al prestigioso Probate Research Awards e lo stesso premio all'annuale British Wills and Probate Awards nel mese di ottobre.

Membri aziendali dell'ICCM

Gli accreditamenti agli ordini professionali sono importanti per noi e quest'anno siamo diventati soci societari del Istituto di gestione del cimitero e del crematorio (ICCM), che sviluppa e promuove le migliori pratiche nei cimiteri e nei crematori, e fornisce formazione accreditata e opportunità educative per coloro che lavorano all'interno del servizio.

Cinquantadue membri del nostro staff sono ora amici della demenza. L'iniziativa, gestito dall'Alzheimer's Society, incoraggia le persone a conoscere la demenza in modo che possano aiutare la loro comunità. Dementia Friends aumenta la consapevolezza e la comprensione della condizione, in modo che le persone che convivono con essa possano continuare a vivere come vogliono.

I punti salienti relativi al caso di quest'anno includevano la sorpresa di una donna con un'eredità di 10,000 sterline. Abbiamo contattato Rebecca Green, il cui parente Derek Lewis Mercer di Hastings nel Sussex, era morto senza lasciare testamento.

Trovati ventuno parenti

Rebecca credeva che il suo parente fosse morto alcuni anni prima e non avesse avuto alcun patrimonio da lasciare. Tuttavia, la sua proprietà valeva £ 250,000 e la nostra azienda ha rintracciato 21 parenti in totale che hanno ereditato la loro giusta quota. Parlando con il giornale locale, The Argus, Rebecca ha detto che i soldi hanno "fatto una grande differenza nella mia vita", poiché è stata in grado di utilizzarli per i suoi affari.

Un altro beneficiario che abbiamo trovato è stato Amy Fabris, che ha ereditato £ 7,000 dalla proprietà del padre estraniato, e abbiamo rintracciato i parenti del campione di corse motociclistiche, Tony Godfrey. Tony era un disegnatore aeronautico in pensione che purtroppo è morto da solo in una casa di cura senza parenti prossimi noti.

Siamo riusciti a trovare sua cugina una volta rimossa, Elizabeth Wilson, che era l'erede della sua proprietà. Abbiamo anche scoperto l'affascinante passato di Tony. Ha preso parte al TT dell'isola di Man, facendo la sua prima apparizione in gara nel 1950 e in seguito diventando un campione di corse motociclistiche britannico negli Stati Uniti.

Azienda certificata

Ci siamo assicurati la nostra certificazione ISO 27001 per un altro anno. Una certificazione per i sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni, che offre ai nostri clienti la garanzia che osserviamo le procedure di best practice.

Finders Estate Agency

Finders International ora ha un file Agenzia immobiliare che si occupa di vendite e servizi di proprietà di successione. La nostra azienda si occupa di proprietà di successione sin dai suoi inizi nel 1997 e quest'anno abbiamo deciso di espandere i nostri servizi collaudati e affidabili avviando una specifica agenzia immobiliare. Ora possiamo offrirci di completare le vendite, oltre a fornire un'attenta gestione delle proprietà che fanno parte di un processo di amministrazione immobiliare a volte lungo.

Con il lancio del vaccino, il 2021 dovrebbe essere un anno migliore per la maggior parte di noi ed è mia sincera speranza che l'impatto del Covid-19 non abbia influenzato gravemente te e la tua famiglia. Finders International continuerà a impegnarsi per fornire eccellenti servizi di ricerca sulla successione nel 2021 e oltre, e non vediamo l'ora di poter vedere i nostri colleghi e clienti di persona ancora una volta.

Per ulteriori informazioni su I servizi di Finders International, visita il nostro portale dedicato. In alternativa, puoi contattare i Finder tramite e-mail: [email protected] o telefono: +44 (0) 20 7490 4935.